Panicale, uno dei borghi piu belli d'italia e bandiera arancione.

logo borghi piu belli d'italia      logo bandiera arancione

PANICALE (PG) storico e pittoresco paese in Provincia di Perugia, abbarbicato sulla cima di un crinale a  441 m s.l.m. deve il suo aspetto alle origini medioevali di cui ancora oggi ne conserva tutte le caratteristiche strutturali e architettoniche. La pianta del paese a cerchi concentrici ci rappresenta uno dei sistemi piu' avanzati di difesa militare a livelli successivi tipica dell'epoca medioevale. Infatti questo tipo di struttura difensiva consenti' al castello di Panicale di resistere ai numerosi assedi a cui fu sottoposto. Panicale fa parte dei "Borghi piu' belli d'Italia" ed e' stato insignito della "Bandiera Arancione" per la conservazione del paesaggio storico.

10 MAGGIO 2020 FOTOVIDEO DI PANICALE

Documento senza titolo

In evidenza - prossimi eventi

TéathronMusikè PAN OPERA FESTIVAL

TéathronMusikè PAN OPERA FESTIVAL
Dal 1 Agosto è possibile acquistare i biglietti del festival 2020 (tickets@tmusike.it) oppure al cell. 351 9442515. Causa distanziamento sociale la disponibilità di posti è ridotta pertanto consigliamo di acquistare i posti per gli spettacoli del POF 2020 tickets@tmusike.it oppure al telefono (attivo dal 1 agosto) +39 3519442515.

 height=

MUSICA INSIEME 2019 - XXII edilzione Direttore onorario Maestro Younghi Pagh-Paan-Diretore Artistico Joachim Steinheuer - Comune di Panicale-Assessorato alla Cultura Insieme a PRO-LOCO di Panicale, Sistema Museo e Compagnia del Sole. PRIMO SPETTACOLO Lunedi' 19 Agosto, Mongiovino, Santuario della Madonna, Ore 21:00 IL TIMBRO DELLA STORIA danze,lamenti,laudi e motetti del Medioevo e del Rinascimento. Compendium Musicum Valeria Puletti, Viella, arpa,canto-Daniele bernardini, flauti dritti,flauto a tamburo e cornamusa-Giovanni Bugnani,flauti dritti, flauto doppio e flauto tambuto. (sospesa causa covid-19)

Storia, Panorami, Ambiente, Arte, Artisti e Artiginato si incontrano in simbiosi a Panicale

Artigianto-Il Ricamo su tulle

A Panicale il Ricamo su tulle rappresenta sicuramente il fiore all'occhiello delle attivita' artigianali locali. Nato nei primi anni del 1900 grazie alla intraprendenza della Sig.ra Anita Belleschi Grifoni, per un lungo tempo e' rimasto nell'ombra vuoi  per la mancanza di iniziative volte alla sua promozione, vuoi perche' le ricamatrici del paese che si dedicavano a questa bellissima arte tipicamente femminile  erano rimaste veramente poche. Oggi il ricamo su tulle chiamato dalla sua stessa creatrice ...Ars Panicalensis... (oggi marchio registrato) vive una nuova gioventu' grazie a Paola Matteucci di Panicale che, dapprima ha appreso la tecnica del ricamo poi fin dai primi anni 2000 svolge la propria attivita' come consulente e insegnate di ricamo.....

Leggi di piu

Il Teatro comunale "Cesare Caporali"

LA STORIA IN BREVE _ I Panicalesi il 14 agosto 1692 fondarono una societa' di giovani, che ...per fuggire l'ozio ed unire gli animi ... avendo portato a buon termine un nuovo teatro ..., come recita il documento originale, si impegno' a rappresentare ogni anno nuovi drammi. Nel 1786, grazie ad una nuova accademia teatrale, il teatro venne ricostruito da Francesco Tarducci e fu denominato "Teatro del Sole". La sala rettangolare era composta da un palcoscenico, una platea e da una galleria sorretta da colonne .....

Leggi di piu

Folclore e feste paesane

Uno degli appuntamenti tradizionali di fine estate nell'area del Trasimeno e' la festa dell'Uva di Panicale . A dire il vero gli anni di questa festa dedicata a Bacco sono piu' di quelle segnate ufficialmente, le sue origini risalgono intatti al lontano 1926 e ci raccontano di un piccolo centro agricolo dove vigeva il latifondo e di un tempo in cui il vino, piu' che un nettare raffinato, era un vero e proprio alimento che dava la forza per compiere il duro lavoro del campi.

Leggi di piu